logo consiglio  
europa
Consiglio Regionale della Basilicata Via Vincenzo Verrastro 6, Potenza

 

SEI IN VECCHIO SITO - Le leggi aggiornate e coordinate

Legge regionale 11 marzo 1997 n. 14

modifiche ed integrazioni alla L.R. 9.1.1995 n. 2 norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatori

(B.U. Regione Basilicata n. 15 del 16 marzo 1997)

Art. 1
Ambiti territoriali di caccia

1. Il comma 2 dell'art. 23 della legge regionale 9 gennaio 1995, n. 2 è sostituito dal seguente:

"2. Gli ambiti territoriali di caccia di norma hanno dimensione sub - provinciale, sono omogenei e delimitati da confini naturali, con una estensione minima di 80.000 ettari e massima di 100.000 ettari".

Art. 2
Iscrizione all'ambito

1. Al comma 1 dell'art. 24 della L.R. 2/95 sono introdotte le seguenti modifiche:

a) al primo capoverso le parole "1 dicembre 31 dicembre" sono sostituite dalle seguenti:

"1 gennaio- 28 febbraio";

b) al secondo capoverso le parole "entro il successivo mese di febbraio" sono sostituite dalle seguenti: " entro il successivo mese di marzo".

Art. 3
Compiti del comitato direttivo

1. Il comma 6 dell' art. 26 della L.R. 2/1995 è sostituito dal seguente:

"6. Per il funzionamento e le spese di gestione di ogni ambito territoriale di caccia, il Comitato Direttivo organizza forme di collaborazione dei cacciatori iscritti dandone comunicazione alla Provincia competente.
I cacciatori aventi diritto all'accesso all'ATC sono tenuti al versamento, sul conto corrente intestato al Comitato stesso, di un contributo annuo determinato nel Regolamento regionale di cui al precedente art. 25.
I proventi del contributo sono destinati esclusivamente a finalità faunistico - venatorie".

Art. 4
Calendario venatorio

1. Il comma 5 dell'art. 30 della L.R. 2/ 95 è sostituito dal seguente:

"5. Il numero delle giornate di caccia settimanali è limitato a tre e precisamente alle seguenti: Mercoledì, Sabato e Domenica.

Art. 5
Divieti

1. Al comma 1, lettera f) dell'art. 39 della L.R. 2/ 1995, dopo le parole "caccia al cinghiale" sono aggiunte le seguenti: "e alla volpe".

Art. 6
Norma transitoria

1. Limitatamente all'anno 1997 i termini previsti dal primo capoverso del comma 1 dell'art. 24 della L.R. 2/1995, come modificati dalla presente legge, sono differiti al 1 giugno - 30 giugno 1997 e la graduatoria degli iscritti a ciascun ATC è pubblicata entro il successivo mese di luglio 1997.

Art. 7
Dichiarazione d'urgenza

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'art. 127 della Costituzione ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

2. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Basilicata.

Consiglio Regionale della Basilicata